Prizes and awardsAlumni – Classe del Prof. Gibellato

5 Dicembre 2023
  • Chiara Isotton, soprano, diplomata V.O. e subito dopo  ammessa all’Accademia del Teatro alla Scala (fra 7/800 candidati ne vengono selezionati una decina) ha debuttato alla Scala prima in ruoli di fianco e si accinge ora a debuttare come protagonista in “L’amore dei tre Re” di Montemezzi . Nello scorso gennaio ha debuttato in “Fedora” di Giordano al Metropolitan di New York sostituendo Anna Netrebko. Ha cantato in numerosi altri Teatri italiani ed esteri;
  • Giulia Bolcato, soprano, (5 anni nella mia classe, prima al Preaccademico e poi al Triennio ) , vincitrice Aslico 2015 , ha cantato in molti Teatri italiani ed esteri (fra cui La Fenice) e ha debuttato nello scorso agosto al Festival di Salisburgo in “Die Schöpfung” di Haydn sotto la direzione di Jordi Savall;
  • Valeria Girardello, mezzosoprano, diplomata al Triennio con lode e subito dopo ammessa all’Accademia del Teatro alla Scala , svolge attività solistica in numerosi Teatri: fra gli impegni più recenti , “Il trionfo del tempo e del disinganno ” di Händel e “La Traviata”  (Flora) al Teatro La Fenice , Rigoletto (Maddalena) all’Arena di Verona;
  • Sara Fanin, diplomata al Biennio con lode, ammessa alla “Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna”, svolge attività solistica in vari Teatri: a breve sarà  Adele ne “Il Pipistrello” (versione in italiano) di Jho. Strauss e in seguito Adina ne “L’Elisir d’Amore” di Donizetti al Teatro Comunale di Bologna;
  • Caterina Marchesini, soprano, diplomata con lode e menzione d’onore al Triennio, ha recentemente debuttato come Leonora ne “La Forza del Destino” di Verdi al Teatro Comunale di Bologna e sta interpretando in questi giorni “Die Fledermaus” (Rosalinde) di Joh. Strauss (in tedesco) al Teatro di Anversa in Belgio ed è stata scritturata per “Un Ballo in Maschera” di Verdi al Teatro Regio di Parma;
  • Valentina Corò, soprano, (6 anni nella mia classe fra Preaccademico e Triennio) ha cantato al Maggio Musicale Fiorentino in “Rinaldo” di Händel e recentemente ne “La Traviata” (Annina)  al Teatro La Fenice;
  • Erika Tanaka , (Giappone) soprano (Biennio),  mentre ancora era allieva del “Benedetto Marcello” è stata ammessa prima alla “Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna”, con cui ha interpretato ruoli protagonistici in Italia e in Ungheria, e in seguito  all’Accademia del Teatro alla Scala;
  • Erdenetuya Balgansuren (Rep. di Mongolia ), soprano, diplomata al Biennio, è una star della lirica al Teatro Nazionale della capitale Ulan Bator, dove interpreta ruoli di protagonista in numerosi titoli ed è stata chiamata come interprete privilegiata  di  video di promozione turistica e musicale per il suo Paese;
  • Erdem Nusret Karakas, (Turchia) baritono, diplomato V.O., rinomato liederista,  è stato Docente di Canto all’Università di Istanbul ed ha ora assunto una cattedra di Canto all’Università di Shenzen in Cina;
  • Wang Ruoyi , (Cina) , soprano , dopo gli studi vocali a Venezia ha ottenuto una cattedra di Canto in una Università privata di Shanghai (Cina) .
Diversi altri, fra cui Elisa SavinoLisa Kaltenmeier (Germania), Daniela GiazzonSara BinoLiudmila Dobreva (Bulgaria), Fernanda de Araujo Silva (Brasile), Asako Watanabe (Giappone ), Maria Matveeva (Russia), Valeria Laukhina (Russia),  Marina Bontempelli, svolgono attività concertistica o sono risultate vincitrici di concorso come Artista del Coro presso Fondazioni liriche italiane o Teatri esteri.
Il Prof. Stefano Gibellato  ha da poco iniziato il 40° anno di attività didattica in Conservatorio e in particolare il 25° come Docente di Canto presso il Conservatorio di Venezia.