NewsNominato il nuovo Presidente del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia

30 Maggio 2022
>> Comunicato stampa <<
 
Nominato il nuovo Presidente del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.
Giovanni Giol passa il testimone a Fabio Moretti.
C’è stata una grande sorpresa venerdì quando è arrivata dal Ministero dell’Università e della Ricerca la nomina del nuovo Presidente del Conservatorio di Venezia. La notizia era attesa per l’estate inoltrata e invece, a pochi giorni dalla fine del secondo ed ultimo mandato di Giovanni Giol, è stato nominato Fabio Moretti.
Fabio Moretti, avvocato affermato nei settori europei di moda, tessile, abbigliamento, arte ed information technology, è attualmente presidente dell’Accademia di Belle Arti di Venezia nonché Presidente della Conferenza Nazionale dei Presidenti delle Accademie di Belle Arti italiane. Segretario Generale della Camera Arbitrale di Venezia e membro Governing Board ed Executive Committee dell’Union Internationale Des Avocats è attento conoscitore e appassionato di musica e arte.
“Quando si è avviato l’iter per l’individuazione del mio successore ho voluto dare il mio contributo per essere sicuro di lasciare la Presidenza del Conservatorio in buone mani suggerendo qualcuno di altamente qualificato, serio, affidabile e raffinato amante della musica: Fabio Moretti. Sono felice che il Ministero abbia scelto proprio lui.“ spiega Giovanni Giol.
“Questi sei anni sono stati tra i migliori che io ricordi. Sono grato per aver potuto fare questa esperienza, mi sono sentito a casa. Auguro al Conservatorio tutta la fortuna possibile, ne ha le potenzialità e deve pensare in grande, guardare oltre i confini nazionali per dare espressione alla vocazione internazionale della città e della musica. Sono sicuro che con Fabio Moretti questo potrà avvenire”
Roberto Gottipavero, Direttore del Conservatorio: “Il Presidente è una figura fondamentale per le Istituzioni come la nostra. Ringrazio Giovanni Giol per essersi speso senza requie per il Conservatorio e per avermi accompagnato con saggezza in questo mio primo anno e mezzo di direzione. Il bilancio dei suoi due mandati è molto più che positivo e i risultati conseguiti sono molti e rilevanti, tanto da non poterli elencare qui. Lo ringrazio anche a nome di tutto il Conservatorio, compresi i miei predecessori. Accolgo Fabio Moretti con un caloroso benvenuto e mi felicito per la sua nomina. Con la sua esperienza professionale unita alla passione per la musica, sono convinto che sia la persona giusta per le sfide che ci aspettano e gli obiettivi da raggiungere. Non ci resta che cominciare a lavorare assieme.”
SCARICA I FILES ALLEGATI