1

De Marchi Daniela

Teoria Dell'Armonia E Analisi
2
De Marchi Daniela

Contatti

Scrivi a De Marchi Daniela:

    De Marchi Daniela

    Teoria Dell'Armonia E Analisi

    Curriculum Vitae

    Diplomata in Pianoforte al Conservatorio di Piacenza e in Musica Vocale da Camera al Conservatorio di Milano, si è perfezionata in seguito con Marek Jablonski, Pierre-Laurent Aimard, Aldo Ciccolini e Sergio Fiorentino. Ha inoltre studiato Organo, Direzione di Coro, Direzione d'Orchestra, Composizione e Cembalo.
    Trasferitasi a Barcellona nel 2003, si è specializzata in Musica Spagnola presso la locale Escola Superior de Música de Catalunya (Esmuc). Si è dedicata anche al Flamenco, tenendo lezioni e seminari all’Università di Cagliari (2016 e 2017), a Vilnius (Lituania, 2011), Gdansk (Polonia, 2013 e 2014), Jakobstad (Finlandia, 2015), Budapest (Ungheria, 2016), Poznan (Polonia, 2017) e Belgrado (Serbia, 2018).
    Svolge intensa attività come pianista accompagnatrice: per i corsi di Thomas Brandis presso l’Accademia Ambrosiana di Musica da Camera di Milano (1990); per il Corso di Perfezionamento in Flauto tenuto da Glauco Cambursano all’Accademia Internazionale di Novara (1996-98); per il Concorso per Giovani Cantanti di Premià de Mar (Spagna, 2005-12); per le classi di strumento e canto dell‘Esmuc di Barcellona (dal 2004).
    È stata invitata dall’Accademia Musicale Gnesin di Mosca per la preparazione dell’opera The turn of the screw di Britten (2013), Il flauto magico di Mozart (2014) e La voix Humaine di Poulenc (2015).
    Nel 1992 ha inciso un compact disc dedicato alla musica per flauto e pianoforte del ventesimo secolo.
    Nel 2017 ha tradotto dallo spagnolo il libro “Armonia 1” e il “Vademecum musicale” di Emilio Molina e l’Instituto de Educación Musica, pubblicati dalle Edizioni Volonté di Milano. È impegnata nell’applicazione e diffusione della Metodologia IEM, basata sull’approccio creativo alla musica attraverso l’analisi, l’educazione dell’orecchio e l’improvvisazione.
    Ha insegnato nei Conservatori di Bolzano, Trieste e Milano, nonché nelle Scuole Civiche di Varese, Cremona e Milano. Dal 2007 al 2019 è stata docente di Teoria dell’Armonia e Analisi presso il Conservatorio di Cagliari, dove ha tenuto anche corsi per il Triennio di Etnomusicologia (musica gypsy, musica dell’Europa dell’est, musica greca e turca, flamenco). Attualmente insegna Teoria dell’Armonia e Analisi al Conservatorio di Venezia.

    3